iMonumenti.it » Friuli Venezia Giulia » Trieste

Faro della Vittoria - Trieste

Luogo: Trieste
Indirizzo: Strada del Friuli, 14
Telefono: 000-000000
Giorni per visitarlo: Lunedi, Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi, Sabato, Domenica
Tematica: Monumenti civili
Visitato: 8561 volte
Sito Web: Faro della Vittoria ...

Descrizione
Il Faro della Vittoria venne costruito negli anni Venti del Novecento dall'architetto Arduino Berlam. Sorge sul colle di Gretta, sui resti di un bastione dell'antico forte austriaco, risalente a metà dell'Ottocento. Il Faro venne edificato con lo scopo di guida, ma anche come monumento in memoria dei caduti in mare durante il primo conflitto. Venne inaugurato nel 1927 da Re Vittorio Emanuele III. Alla base del Faro si trovano una gradinata e il basamento del torrione austriaco. Nel punto di raccordo tra il bastione e il corpo cilindrico del faro vero e proprio è collocata l'ancora del cacciatorpediniere Audace, nave italiana che attraccò al porto di Trieste nel 1918. L'ancora è sormontata dalla statua raffigurante un marinaio, a simboleggiare tutti i marinai, progettata dallo scultore Giovanni Mayer. Il cilindro del Faro si allarga poi a creare un ballatoio nel quale è collocata la lanterna, protetta da una struttura in bronzo e coperta da una cupola di bronzo. Il Faro culmina con la statua in rame rappresentante la Vittoria Alata, anche questa progettata da Giovanni Mayer. Sul basamento si trova l'iscrizione Splendi e ricorda i caduti sul mare, che rende esplicita la funzione commemorativa del monumento.
Opinioni
Nessuna opinione rilasciata per questo monumento!
Rilascia un'opinione --»


Ricerca Avanzata:




Tematiche Monumenti: Trieste
» Fontane e Obelischi
» Monumenti civili

Monumenti nelle citta' limitrofe
Nessun monumento disponibile!

Visita anche::
 » Musei Trieste
 » Palazzi Trieste
 » Abbazie Trieste
 » Eventi Trieste
 » Alberghi Trieste

Aggiorna Monumento - Contatta il nostro Staff  
 

Copyright © 2006 - Tutti i diritti riservati